Seminario Il Castello Interiore

La meccanicità umana

Gli automatismi psicologici

 Logo articolo sulla meccanicità umana
Gurdjieff ripeteva continuamente che l'individuo umano vive nella meccanicità. E' importante capire bene cosa si intenda, nella Quarta Via, con questo concetto, essendo un aspetto fondamentale dell'Insegnamento. Per meccanicità si intende l'agire senza coscienza, senza consapevolezza e senza fare alcun tipo di sforzo nella direzione dell'auto-riflessione e dell'auto-osservazione.

Il maestro armeno sottolineava, che:
Un uomo non può dire di comprendere l’idea della meccanicità quando la conosce soltanto con l'intelletto. La deve sentire, in tutto il suo corpo, con l’intero suo essere. Allora la comprenderà. (George I. Gurdjieff)
Diventa allora fondamentale chiedersi come riuscirci.
Come possiamo riconoscere la nostra meccanicità?
L’uomo è un animale reattivo, ogni stimolo provoca una reazione corrispondente alla peculiarità del suo carattere. Esattamente come per una macchina dove schiacciando un bottone si produce il risultato programmato, così l’uomo è altrettanto prevedibile.
Suonano il clacson mentre mi trovo in un ingorgo stradale. Insulto l’autista che ha suonato e, a mia volta, comincio a strimpellare il clacson per fare pressione a chi mi sta davanti.

Saluto di fretta quel vicino che é, stamane, stranamente gentile. Forse voleva vendermi qualcosa?

Mi escono dalla bocca automaticamente commenti negativi su una persona, di cose che sapevo sarebbe stato meglio tacere. Piú tardi dovró pagare per questa mia leggerezza.

Questi sono solo alcuni esempi, fra i piú banali, della nostra meccanicità. Se ne potrebbero fare molti altri, assai piú significativi, ma il nostro è uno scopo propedeutico e ci fermiamo qui. Chiunque sia interessato ad approfondire può farlo leggendo i nostri articoli di studio sulla quarta via o consultando la bibliografia sulla quarta via presente in questo sito.

Di questa meccanicità umana ne approfittano in tanti, ad esempio la pubblicità che richiama la nostra attenzione attraverso dei codici fortemente seduttivi (in molti casi di tipo sessuale).

Quante volte siamo capaci di renderci conto che, invece di agire, stiamo solo re-agendo?
 
Vai alla Lezione 7

 

Legenda:
Logo sezione bibliografica Citazioni bibliografiche Logo sezione concetti importanti Citazioni importanti Logo sezione domande importanti Domande salienti Logo sezione risposte Risposte focali
Avvio Cron Job