Blog della Teca

Riflessioni sulla spiritualità, lo gnosticismo e il nostro modo di vedere la vita



Quarta Via: diventare genitori di se stessi.

Giovedì, 02 Ottobre 2014 00:00 Scritto da 
Già, amare se stessi, diventare genitori di se stessi. Ma come? Siamo persone su un cammino spirituale, ma prima di tutto siamo persone che hanno sofferto e che soffrono.

Un percorso spirituale parte da un buon rapporto con se stessi. Dobbiamo costruire un rapporto amorevole con noi stessi e saperci DARE quello che il nostro prossimo non può darci. Le nostre relazioni d'amore sono spesso espressioni di non amore, ma non possiamo fare altrimenti perchè noi stessi per primi non ci amiamo, non stiamo al centro della nostra vita, non abbiamo cura di noi ne tantomeno attenzioni verso di noi..... e questo perchè? Perchè nessuno ce lo ha insegnato!
Chi sta vicino a noi, compagno, compagna, genitori, non ci capiscono, non ci ascoltano e al contrario ci feriscono.... queste persone non ci meritano, dobbiamo saper chiudere le porte a chi ci ferisce senza motivo.

Dobbiamo andare via, dobbiamo imparare a volerci bene, per voler bene agli altri.

Ma è difficile andare via, a volte preferiamo stare con persone che non ci amano e abusano di noi piuttosto che stare da soli. Noi per primi non troviamo piacevole la nostra compagnia. Questo perchè dentro di noi esistono una serie di codici che azionano una serie di meccanismi distruttivi, meccanismi cognitivi, emotivi, sessuali e istintivi... tutto questo ci porta a soffrire parecchio!
Ultima modifica il Martedì, 03 Maggio 2016 19:35
Letto 4353 volte
Ti piace?
(28 Voti)

Commenti (1)

Rated 0 out of 5 based on 0 votes

avvolte mi sembra di essermi accettata, ma resta comunque la sensazione che siano gli altri a non riuscire ad accettare me..così nasce il bisogno di accontentarli..
eppure l'accettazione significa anche imparare ad accettare che gli altri si possano perdere..e così emerge un'altra paura di base: stare solo..

  Allegati
  Ospite
Ancora non ci sono commenti dei visitatori.
Perchè non inizi tu ad attivare il dibattito?

Lascia un Commento!

Per pubblicare IMMEDIATAMENTE i tuoi commenti Registrati o Entra nel tuo account. Sign up or login to your account.
Allegati (0 / 3)
Share Your Location