Blog della Teca

Riflessioni sulla spiritualità, lo gnosticismo e il nostro modo di vedere la vita



Un altro mio inizio

Giovedì, 15 Settembre 2016 11:18 Scritto da  Luciano Cercatore
Mentre agosto squaglia via, settembre aumenta il suo tocco. Ne abbiamo viste di belle in questa estate dove tutto sembrava stagnare. Poi ci ha scosso quel vostro tremendo terremoto, che mi è sembrato vibrare fin qui ad Oscurania. E anche io con te e tutti voi ho vibrato per i morti e per i vivi.

Sono cambiato in questi mesi. E così deve essere. Mi sono fermato con tutto. Donne, giornalismo e anche ricerca interiore. Tutti gli aneliti e il lavoro in questi tre ambiti ad un certo punto mi sono apparsi vuoti. E allora ho smesso. Semplicemente ho smesso di cercare e di fare. Così ho affrontato il mio piccolo terremoto, dato dal terrore di rimanere povero, solo e troppo umano.
Così sono restato. Per un po’.
Adesso, sostenuto da qualcosa di diverso, da uno spirito leggero e anche a dire il vero dall’esaurirsi dei miei soldi, ho ricominciato a progettare e a fare. Ma con lentezza e presenza, con meno fretta di concludere. Concludere poi che cosa?

Ricomincio da questo. Da un’indefinita gioia di voler procedere.
Non mi intrattengo più con la donna, ma cerco la donna. Non scrivo più quello che non riscriverei. Non cerco più astrattamente lo spirito. Lo cerco in me.
E tu? Dimmi di te e dei tuoi mutamenti.
Ultima modifica il Giovedì, 15 Settembre 2016 11:28
Letto 560 volte
Ti piace?
(8 Voti)
Altro in questa categoria: « Non è reato Respiro con te »

Commenti (3)

Rated 0 out of 5 based on 0 votes

Ciao Luciano,ho smesso anch'io di cercare e di forzare gli eventi...lascio che la Vita scorra e fluisca nelle mie vene e che mi presenti quotidianamente le situazioni giuste al momento giusto...poi sta a me coglierle o lasciarmele sfuggire. E lo faccio sempre cercando di posizionarmi dalla parte dell'Osservatore. Quindi, è la Vita che mi cerca, non sono più io a cercarla...
un saluto multidimensionale
Giuseppe

  Allegati
  Ospite

Questa estate l'ho vissuta all'insegna della frivolezza. Ho sospeso le letture, ho frequentato donne a caso. Poi ne ho conosciuta una che vale tutte le altre. E adesso ho di nuovo voglia di cercare, meno di leggere e più di pregare, meditare, praticare. Ma non so da dove iniziare. Come non lo sapevo con le donne, anche se qualcosa è accaduto.

  Allegati
  Ospite

E' proprio così carissimo cercatore! quello che tu hai sperimentato è quello che io ho sperimentato!
ti auguro una buona serata!

  Allegati
  Ospite
Ancora non ci sono commenti dei visitatori.
Perchè non inizi tu ad attivare il dibattito?

Lascia un Commento!

Per pubblicare IMMEDIATAMENTE i tuoi commenti Registrati o Entra nel tuo account. Sign up or login to your account.
Allegati (0 / 3)
Share Your Location