Mercoledì, 04 Marzo 2015 00:00

Il male di Sophie

Scritto da Luciano Cercatore
Ti piace?
(3 Voti)
Luciano continua a narrarci le sue vicende amorose con Sophie. Una mostra, un incontro, sboccerà l'amore? Scoprilo leggendo il suo diario personale.
Ho affrontato il tradimento di Sophie. La vedo, fingo tranquillità e le chiedo com’è andata la sera della mostra. “Magnifica, stimolante…” ma poi esita.

Non la lascio proseguire nella finzione, non lo sopporterei, lei che per me è il cristallo puro in cui si riflette ogni verità del mondo.

Vi ho visti.” Dopo giorni e giorni di vuoto dentro, in cui mi sono sentito perso, confuso, senza identità né radici, ecco che queste parole plasmano una nuova realtà fra di noi.

Mi guarda con il suo verde quasi trasparente. Silenzio. Un turbinio di colori forti e impressioni colpisce la mia mente alla deriva.

“Mi dispiace.” È tutto quello che sa dirmi, che le dispiace.

La insulto, lo ammetto, la offendo con le parole più laceranti che si possano rivolgere ad una donna.Quelle parole che le donne si sono sentite dire per secoli.

Quelle che noi uomini lanciamo quando non abbiamo più alcuna forza.

Mi vergogno.

Adesso piange. L’ho fatta piangere. Mi vergogno.

“È vero, mi dice, è così. Era già da prima di te…”

Non prosegue, e sono quasi sollevato. Non sono pronto a sentirmelo dire.

La donna ideale, la scintilla divina incarnata in un corpo femminile, la bugiarda, la traditrice, la ladra, la prostituta è qui, davanti a me, e si scompone in un pianto che non afferro.

È il suo, ma è anche il mio. Dove siamo? In quale piano dell’essere abitiamo adesso? È uno degli inferni possibili.

Tra colei che avevo immaginato e la donna seduta qui, davanti ai miei occhi, si spalanca l’abisso.

In un lampo intuisco la necessità, per noi umani, di conoscere anche questo male.

Luciano Cercatore
Letto 1380 volte Ultima modifica il Sabato, 21 Maggio 2016 18:48
Altro in questa categoria: « Io sono Luciano! La Decisione »

Commenti (1)

Rated 0 out of 5 based on 0 votes
Ancora non ci sono commenti dei visitatori.
Perchè non inizi tu ad attivare il dibattito?

Lascia un Commento!

Per pubblicare IMMEDIATAMENTE i tuoi commenti Registrati o Entra nel tuo account. Sign up or login to your account.
Allegati (0 / 3)
Share Your Location
Avvio Cron Job