La Musica, l'Arte Oggettiva e come essere più creativo

5.0/5 di voti (1 voti)
Allegria, tristezza, paura, sconforto, amore… Tutti sappiamo quanto la musica colpisca le nostre emozioni. Il cinema, la pubblicità, il sottofondo musicale dei nostri posti di lavoro, dei trasporti pubblici e dei centri commerciali, ne sono gli esempi. Finiamo per ballare, al suono di una musica che non sentiamo, una danza invisibile che non sempre scegliamo.

Potrebbe quest’arte, tante volte al servizio di interessi inconfessabili, essere utilizzata da noi che siamo alla ricerca del risveglio della coscienza? Potrebbe essere uno strumento utile nella nostra crescita personale?

La Musica e l’Arte Oggettiva, non sono soltanto concetti astratti del pensiero di Gurdjieff. Nascondono il segreto per arrivare a trasformarci negli artisti della nostra vita, comunicatori di luce e conoscenza.

In questa conferenza, Fabio Imbergamo, violinista, compositore ed esperto dell’Enneagramma di Gurdjieff, ci guida nella scoperta della nostra parte creativa. Un percorso che passa per l’identificazione e il superamento degli ostacoli che l’arrestano.



Specifiche

  • Titolo Originale: La Musica, l'Arte Oggettiva e come essere più creativo
  • Anno: 2012
  • Durata: 1:18:34
  • Paese: Sssari - Italia
  • Genere: Conferenze
Avvio Cron Job