Seminario Il Castello Interiore

la nostra vita con gurdjieff

0.0/5 di voti (0 voti)
La nostra vita con Gurdjieff - copertina
Il libro inizia quando Thomas de Hartmann incontra per la prima volta Gurdjieff nel 1916 a Petrogrado, e termina in Francia, poco dopo il primo viaggio del maestro negli Stati Uniti.

Poichè fu Thomas de Hartmann che assistette Gurdjieff nella trascrizione della musica per i movimenti, il libro è una grande testimonianza di quello che accadeva durante gli incontri in cui erano praticate le danze.

È anche una buona testimonianza dei momenti più difficili che, tanto Gurdjieff come i suoi allievi, dovettero affrontare: L'incontro con la fragilità. Da un estratto del libro leggiamo:

«La convalescenza del Sig. Gurdjieff dopo il suo serio incidente fu in realtà una grande prova per tutti noi. Continuammo sentendo che lui poteva fare tutto e sapere tutto, e che era ridicolo trattare, per così dire, per consigliargli quello che doveva fare.

Contemporaneamente mia moglie ed io, ed anche la moglie del Sig. Gurdjieff, vedevamo molto chiaramente che non stava bene, che non era lo stesso di prima, che qualcosa ancora non girava. Persino la sua vista era colpita. Sentivamo che dovevamo proteggerlo, benché potessimo sbagliare. Non conoscevamo la sua condizione reale. Come potevamo? Però lasciargli fare tutto come se fosse una persona completamente sana - come per esempio, guidare molto presto un’auto di nuovo - ci fece sentire obbligati ad intervenire. Dovevamo farlo e tentare di farlo in un modo tale che nessuno potesse notarlo e che egli stesso non si rendesse conto della nostra intenzione se non aveva ancora ben recuperato».

Un libro che ricorre molto più all’emozione che all’intelletto, dove il lettore potrà trovare numerose storie che narrano molti esempi di applicazione del Lavoro su di sè.

Specifiche

  • Autore/i:: Thomas de Hartmann
  • Editore: Astrolabio
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-13: 9780596006815
  • Pagine: 216 pagine

Commenti (0)

Rated 0 out of 5 based on 0 votes
Ancora non ci sono commenti dei visitatori.
Perchè non inizi tu ad attivare il dibattito?

Lascia un Commento!

Per pubblicare IMMEDIATAMENTE i tuoi commenti Registrati o Entra nel tuo account. Sign up or login to your account.
Allegati (0 / 3)
Share Your Location
Avvio Cron Job