Seminario Il Castello Interiore

la quarta via

0.0/5 di voti (0 voti)
La Quarta Via
Raccolta tematica di conferenze ed incontri di Ouspensky a Londra e New York tra il 1921 e il 1946, nelle quali vengono esposte numerose questioni pratiche sul Lavoro attraverso le domande e le inquietudini dei suoi allievi.

Dopo la separazione da Gurdjieff, Ouspensky continuò insegnando e riformulando in un tutto sistematico l’insegnamento che gli era stato trasmesso in tanti anni. L’autore si separò da Gurdjieff, ma non abbandonò né mai negò l’importanza dell’orma che quell’uomo dal baffo prominente aveva segnato in lui e neanche la veridicità delle idee con cui era venuto in contatto.

Così evidenziano le prime linee di quest’opera, con la quale inoltre Ouspensky legittima il suo lavoro di diffusione dell’insegnamento e la sua funzione come maestro: “… desidero vi sia ben chiaro che le idee e i principi più importanti del sistema non mi appartengono. Ciò è quanto li rende più validi, perché, se essi mi appartenessero, sarebbero come tutte le altre teorie inventate da menti comuni: darebbero soltanto una visione soggettiva delle cose”.

Specifiche

  • Autore/i:: P.D. Ouspensky
  • Editore: Astrolabio
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-13: 9788834004124
  • Pagine: 532 pagine

Commenti (0)

Rated 0 out of 5 based on 0 votes
Ancora non ci sono commenti dei visitatori.
Perchè non inizi tu ad attivare il dibattito?

Lascia un Commento!

Per pubblicare IMMEDIATAMENTE i tuoi commenti Registrati o Entra nel tuo account. Sign up or login to your account.
Allegati (0 / 3)
Share Your Location
Avvio Cron Job